GIGANTESCA CREPA SI APRE NEL SUD DELLA SPAGNA


20 ottobre 2012 – Uno squarcio della lunghezza di 1,5 km si è improvvisamente aperto nella Terra nelle zone del sud della Spagna, che erano state colpite dalle inondazioni nei distretti di El Esparragal, Puerto Lumbreras. Lo stupore e lo sgomento nei proprietari del terreno che non riescono a darsi una spiegazione. L’enorme crepa è profonda dai 3 fino al massimo di 5 metri. Consulenti tecnici della protezione civile e del servizio geologico nazionale hanno ispezionato la zona senza però ancora trovare una spiegazione del fenomeno. Da entrambe le organizzazioni viene riferito che sarà necessario uno studio geologico più approfondito per capirne le cause, il terreno potrebbe trovarsi su una faglia o potrebbe essere stato destabilizzato dalle estrazioni di acque sotterranee.

Annunci
Contrassegnato da tag

3 pensieri riguardo “GIGANTESCA CREPA SI APRE NEL SUD DELLA SPAGNA

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...