T.A.V.


Elio

Scontri sul cantiere della TAV. Una trentina di teppisti, molto probabilmente “infiltrati” ai NO TAV, hanno lanciato molotov e scritto minacce contro gli operai del cantiere. Questo rischia di accelerare i lavori del cantiere, e ora i media e i politici lavorano per criminalizzare chi manifesta contro la TAV. Bisogna sdrammatizzare, ironizzare, non creare violenza. NO TAV. E allora eccovi la canzone di Elio E Le Storie Tese sulla TAV:

T.A.V.
è il nome di un treno
che impiegherà meno
per collegare Lione a Torino
è magnifico!
T.A.V.
irreversibile
ma inabitabile
e un paradiso diventa un inferno per colpa del
T.A.V.
pressochè inutile
ma inevitabile
perchè è già stato stanziato un bottino
e col cacchio che adesso si possa fermar
checchè ne dica il No T.A.V.
costa miliardi ma fa
risparmiare
quasi un’ora la T.A.V.
che sventra ed abusa
la Valle di Susa
disincentiva il trasporto su gomma
in favore di questa famosa rotaia
ma ce ne servon due paia
le traversie della vita
sono tante
traversine
fatte con il legno
per fare un T.A.V. ci vuole il legno
per fare il legno si taglia l’albero
se tagli l’albero si toglie il seme
si toglie il seme si toglie il frutto
si toglie il frutto si toglie il fiore
si toglie il monte si toglie tutto
per fare un T.A.V. si toglie tutto
aggiungi un posto a T.A.V. che c’è un amico in più
se sposti un po’ la seggiola stai comodo anche tu
gli amici a questo servono
a far la galleria
sorrivi al nuovo ‘ndrangheto
non farlo andare via
dividi il sindacatico
raddoppia la aaaaaaaa
Galleria
TAV TAV TAV TAV TAV TAV TAV TAV
Ma il treno dei desideri dei miei pensieri
all’incontrario è VAT

Annunci
Contrassegnato da tag

7 pensieri riguardo “T.A.V.

  1. geniali! poi ti rubo il video.. :- ) io sono assolutamente NO TAV!! mi spiace per i disordini di ieri che danno la spinta a giri di vite, ma una cosa è sicura, questa opera inutile e costosa non si farà! (hai presente il Ponte sullo stretto?..)

    Mi piace

  2. Lo è. Eccome. Ci sono tante ferrovie che versano in condizioni penose, e si pensa a costruirne un’altra… ma soprattutto è un’opera dannosa, visto che il monte che hanno già bucato contiene AMIANTO.

    Mi piace

  3. Sì, certo. Ma qui il buco rimane. Non solo nelle casse dello Stato, ma soprattutto nel monte della Val di Susa.
    Elio e le Storie Tese sono dissacranti!!!!!

    Mi piace

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...