SI SPERA NEL DDL “AMMAZZA-SANATORIE”


abusi

In Sicilia vige una normativa che rende possibile la sanatoria di abusi edilizi in aree vincolate, e questo “grazie” alla Giustizia Amministrativa, la quale aveva respinto un’ordinanza presentata dal Comune di Milazzo, con cui è stata respinta l’istanza di condono e ordinata la demolizione delle opere realizzate senza aver prima richiesto all’amministrazione regionale il nulla osta. E ora si possono condonare, sanare gli abusi edilizi.
Ma per tutta risposta, il MoVimento 5 Stelle
ha presentato il disegno di legge n. 696, che sarà trattato in Commissione Ambiente nei prossimi giorni. Questo disegno di legge allontana una volta e per tutte il pericolo di colpi di spugna sugli abusi edilizi in Sicilia. Non per nulla è stato definito ddl “ammazzasanatorie”.
Si spera che questo disegno di legge venga approvato, e che sia d’esempio a tutte le amministrazioni regionali, quindi che si estenda a qualsiasi regione. Cosa ne pensate voi?

Annunci

Un pensiero riguardo “SI SPERA NEL DDL “AMMAZZA-SANATORIE”

  1. Auguriamoci che il disegno di legge definito “ammazzasanatorie” venga approvato in via definitiva….Personalmente, nutro qualche scetticismo…La Sicilia, al pari di tutte le altre Regioni italiane, non deve essere investita ancora dalle colate abusive di cemento….E’ giunto il momento di far fronte a questo grave problema con interventi mirati alla salvaguardia dei territori e delle bellezze paesaggistiche.

    Mi piace

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...