IN CINA L’ARIA E’ TALMENTE INQUINATA CHE…


aria di provenza

Non è l’inizio di una battuta. E’ l’inizio di una storia incredibile. In Cina l’aria è talmente inquinata che un ragazzo, Liang Kegang, vende un barattolo, a suo dire, contenente aria pulita della Provenza. Barattolo che è stato poi venduto veramente, al prezzo di 620 euro! Ma Liang non è l’unico che utilizza l’arte per protestare contro l’inquinamento. A febbraio, infatti, una ventina di artisti di Pechino avevano indossato maschere antismog, prima di sdraiarsi a terra e fingersi morti, mentre il mese scorso un gruppo di artisti di Changsha, nel sud del Paese, aveva celebrato un finto funerale per denunciare le morti provocate dall’inquinamento.

Chi punta a modelli di sviluppo che danneggiano l’ambiente ne subisce poi le conseguenze peggiori.

Annunci

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...