FROSINONE: TROPPE EMISSIONI DALL’INCENERITORE


inceneritore frosinone

L’inceneritore di San Vittore, a Frosinone, emette troppa diossina. Talmente troppa da superare di ben 120 volte il limite consentito dalla legge. L’allarme è partito dall’Arpal, l’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente del Lazio. Già nel 2012 l’Arpa Lazio ha denunciato un aumento di malattie cardiorespiratorie legate alle emissioni dell’inceneritore. La relazione dell’Arpa del Lazio ha preoccupato persino quella della Campania, per quanto riguarda la vicinissima provincia di Caserta.

Il caso dell’impianto di San Vittore è arrivato anche in Parlamento. La relazione dell’Arpa, infatti, viene riportata nell’interrogazione del MoVimento 5 Stelle, depositata a fine giugno, ma ancora senza risposta. Nell’interrogazione al Ministro dell’Ambiente si chiede a quest’ultimo di disporre le necessarie verifiche sullo stato di inquinamento di “tutte le matrici ambientali presenti in loco”. Inquinamento del San Vittore che merita il San Vittore (il carcere).

Un pensiero riguardo “FROSINONE: TROPPE EMISSIONI DALL’INCENERITORE

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...