AMBIENTE: IL 2014 IN 12 FOTO


In questo ultimo post dell’anno vi racconto il 2014 in dodici foto, ricordando dodici avvenimenti, un avvenimento significativo ad ogni mese.

gen armi siriane in sardegna

Gennaio: Arrivano le armi Siriane nei poligoni militari in Sardegna.

feb maremma stage di lupi

Febbraio: in Maremma è strage di lupi. Gli allevatori esasperati cominciano ad uccidere i lupi che sterminano il loro gregge.

mar abbattimento case abusive a la maddalena

Marzo: comincia l’abbattimento di alcune case abusive a La Maddalena, tra la protesta e la disperazione degli inquilini.

apr riconversione fari in alberghi a 5 stelle

Aprile: parte un progetto per riconvertire alcuni vecchi fari in alberghi a 5 stelle in Sardegna.

mag nascono i parchi di gutturu mannu e di tepilora

Maggio: in Sardegna nascono i parchi naturali di Tepilora e di Gutturu Mannu.

giu nascita parco marino tra capo testa e punta falcone

Giugno: ancora in Sardegna nasce un parco marino tra Capo Testa e Punta Falcone.

lug mar rosso campano

Luglio: il “Mar Rosso” campano: sversati liquami in mare.

ago cento uova caretta caretta

Agosto: trovate su una spiaggia del Cilento centinaia di uova della Tartaruga Caretta-Caretta che era in via d’estinzione e che adesso sembra voler ritornare a vivere in mezzo a noi.

set scoperta nuovi giganti scavi monteprama

Settembre: scoperti nuovi giganti a Mont’e Prama, in Sardegna, grazie a nuovi scavi archeologici autorizzati. Aumenta dunque il nostro patrimonio artistico, culturale e archeologico.

ott alluvione di genova

Ottobre: il mese di Ottobre è tutto dedicato all’alluvione di Genova, che tre anni dopo il disastro viene colpita ancora. Genova e tutta la Liguria, ma ricordiamo anche altre regioni quali la Toscana e l’Emilia Romagna. Si piangono lacrime di coccodrillo per i morti. Sì, di coccodrillo, per via delle troppe semplici autorizzazioni a costruire dove non si poteva, e a causa del decreto “Sfascia-Italia” si impone la costruzione di nuove porcherie e mostri ecologici. E si continua a piangere lacrime di coccodrillo.

nov decreto sfascia italia

Novembre: è quasi tutto dedicato alle conseguenze del Decreto “Sfascia-Italia”, sull’ambiente e sull’uomo.

dic mar rosso cinese

Dicembre: a causa del super inquinamento, in Cina si forma una marea rossa, derivata dalle alghe che si formano in situazioni di elevato inquinamento.

Finisce un 2014 ricco di cattivi e di buoni ricordi per l’ambiente. Speriamo nel 2015 di raccontare solo buone cose. Un abbraccio a tutti, e ancora una volta vi auguro un 2015 ricco di felicità, serenità, amore, lavoro (ecosostenibile), fortuna, gioia e ricco di tutto quello che desiderate.

Annunci

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...