ORTO SUBACQUEO


basilico

Coltivare il basilico sul fondale marino? Si può! E’ l’idea di un gruppo di sub liguri per coltivare anche sul fondale marino. Così Sergio Gamberini, amministratore di “Ocean Reef“, ha avuto l’idea di piantare alcuni semi di basilico in fondo al mare in un piccolo barattolo, lasciandolo per un paio di giorni. Così facendo ha notato che le piante in questo ambiente crescono abbastanza in fretta, ed ecco il primo orto subacqueo. Ora Sergio vuole puntare ad allargare l’esperimento puntando sulla coltivazione subacquea anche dei funghi, fagioli e lattuga.

Fonte: Ecoblog.it

Un’idea buonissima. Una sola domanda: Con l’acqua salata anche il basilico viene salato? Ma soprattutto senza la luce del sole (che non arriva in fondo al mare), come fa a crescere una pianta? Eppure è cresciuta… Voi cosa ne pensate?

Annunci

3 pensieri riguardo “ORTO SUBACQUEO

  1. In superficie la luce penetra, in acque poco profonde si fede pure il fondo del mare, ma in mare aperto il fondale non si vede, quindi penso che non riesca a penetrare la luce… A meno che non abbiano messo una luce artificiale…

    Mi piace

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...