DISASTRO ECOLOGICO IN CALIFORNIA


fuga di gas

Ogni anno la California soffre di disastri ambientali di ingenti dimensioni. Super incendi che distruggono decine di migliaia di ettari di verde e che durano per tantissime settimane. Quest’anno il disastro è un altro.

Il disastro è stato provocato da un “incidente” avvenuto il 23 ottobre scorso in un pozzo di metano, a Porter Ranch, una cittadina di 30 mila persone. A causa della fuga di metano da mesi diversi abitanti della zona soffrono di nausea, sangue dal naso e mal di testa.

La fuga di gas è talmente sostenuta da aver aumentato l’emissione di gas serra sulla California del 25%. Pensate che riversa nell’atmosfera 30mila kg di metano e di altri gas ogni ora, 1200 tonnellate al giorno. Il governatore ha assicurato che la compagnia responsabile del disastro ambientale, la Southern California Gas Co, si assumerà i costi relativi alla fuga di gas e alle bonifiche.

Oltre alla fuga di gas c’è anche quella della popolazione locale. Intanto le autorità locali hanno fatto chiudere due scuole.

Fonte: beppegrillo.it

Annunci

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...