RISPARMIARE CUCINANDO


wonderbag

Risparmiare cucinando? Da oggi si può. Almeno un pò. Con “Wonderbag“, il cuscino termico che permette di continuare la cottura dei cibi senza utilizzare altro fuoco. L’idea è della sudafricana Sarah Collins, che sfrutta un principio semplice: i cibi continuano a cuocere se inseriti in un ambiente isolato termicamente, e che consente al calore di non disperdersi.

Si stima in questo modo che ciascuna famiglia possa risparmiare il 30% di utilizzo del combustibile (gas) rispetto alla cottura tradizionale. Insomma, i vantaggi sono molti: riduzione dei consumi energetici e delle emissioni nocive (– 250 mila tonnellate di co2 all’anno), meno fumi tossici e risparmio idrico, perché l’isolamento termico riduce la quantità di acqua che evapora e quindi ne serve meno per cucinare.

Il costo, non economico di 30 sterline, ha però un valore solidale: per ciascun cuscino acquistato, uno verrà regalato ad una famiglia povera nel mondo. Il Wonderbag viene infatti utilizzato nei posti dove le famiglie non possono permettersi il lusso di avere il gas in casa. Nella sola Sud Africa sono stati distribuiti ben 500 mila sacchetti. Ed è diffuso anche in altri 15 paesi africani, tra cui Nigeria, Rwanda e Kenya.

Fonte e immagine: green.it

Annunci

4 pensieri riguardo “RISPARMIARE CUCINANDO

  1. Simile ad un metodo che mi avevano insegnato per cuocere il riso integrale, che ho utilizzato varie volte: immergi il riso in acqua fredda, se sei pignolo metti la quantità che il riso assorbirà, ed accendi il fornello. Appena arriva ad ebollizione, spegni ed avvolgi la pentola con coperchio in un panno di lana (usavo vecchi maglioni). Questo la facevo al mattino prima di uscire, quando rientravo, a sera, il riso era ben cotto e sgranato; pronto per essere condito e mangiato.

    Buon pomeriggio

    Liked by 2 people

  2. Non sapevo dell’esistenza di Wonderbag e della sua utilità per risparmiare cucinando, rispettare l’ambiente, aiutare Paesi africani o del Sud Est Asiatico. Grazie per questo bellissimo post 🙂

    Liked by 1 persona

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...