IL BRACCONAGGIO NON HA CONFINI


cattura

Se pensate che il Safari, cioè la caccia grossa, si facesse solo in Africa vi sbagliate. Paese che andate, purtroppo, usanza che trovate. Oggi parliamo dei rinoceronti, che in Africa ne vengono uccisi tre al giorno. Ma ciò che sorprende è che il rinoceronte, che si trovava all’interno di uno zoo, è stato ucciso vicino a Parigi.

E’ stato trovato morto alle 9:30 di stamattina dal personale veterinario. Era sparito nella notte tra lunedì e martedì, ed è stato ritrovato ucciso con tre colpi di arma da fuoco. Lo hanno freddato per rubare il corno.

Fonte: Il Fatto Quotidiano

Il bracconaggio sembra non avere confini geografici. Maledetti interessi.

5 pensieri riguardo “IL BRACCONAGGIO NON HA CONFINI

  1. Questa notizia è agghiacciante e trovo giusto sottolinearla.
    E’ auspicabile che vengano attivati progetti per aiutare i governi a proteggere questa specie contro il bracconaggio e perché sia vietato qualsiasi commercio dei corni.
    Buona serata!

    Piace a 1 persona

Lascia la tua impronta, purché sia "ecologica"

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...